Home » Eventi passati » "ONDE SONORE"

"ONDE SONORE"

"ONDE SONORE" - YANTRA Palermo

Seminario di didjeridoo (strumento a fiato aborigeno) e canto armonico (antichissimo canto sciamanico), respirazione circolare e massaggio sonoro.

Sabato 7 e domenica 8 maggio 2011

Scadenza iscrizioni: 22 aprile

Luca Mantello e Moreno Papi, durante i loro lunghi percorsi in compagnia del suono, hanno raccolto molteplici informazioni ed esperienze che da anni condividono.
La miscela di queste differenti strade è riccamente variegata e tende continuamente a completarsi.

Il didjeridoo è un antico strumento a fiato usato dagli aborigeni australiani.
È costituito da un tronco di eucalipto scavato all'interno dalle termiti. Il legno così svuotato viene ripulito al suo interno dai residui lasciati dal loro passaggio, scortecciato e preparato per essere suonato.
La sua origine si perde nella notte dei tempi ma ancora oggi è usato dai nativi durante i rituali di iniziazione e le differenti cerimonie sacre che caratterizzano la loro millenaria cultura.

Questo “bastone suonante” produce un suono ipnotico e avvolgente che si ottiene facendo vibrare le labbra all'interno dello strumento.
Una particolarità misteriosa e necessaria per potere usare in maniera completa il didjeridoo è l'utilizzo di una specifica forma di respirazione, chiamata “circolare” che permette la continuità del suono nel tempo.

Gli strumenti saranno messi a disposizione gratuitamente ai partecipanti, chi invece avesse già un didjeridoo è pregato di portarlo con sé.

Il seminario si rivolge sia a musicisti che vogliono approfondire o conoscere l'uso di questo strumento “magico", sia a profani che desiderano sperimentare una emozionante forma di espressione e lasciarsi coinvolgere da un viaggio in una sorta di “trance sonora” che porta numerosi benefici.

Il workshop comprende anche lo studio, con conseguente applicazione pratica, del canto armonico, anche questo rivolto a tutti (non è affatto necessario essere intonati).
Attraverso il canto prolungato delle vocali e grazie a un particolare uso della lingua è possibile cantare contemporaneamente alla nota di base, detta tonica, delle note secondarie più acute, chiamate armonici o ipertoni.

I suoni prodotti, via via più sottili, fanno da caricamento della corteccia cerebrale, attivano la coscienza corporea e tutto il sistema nervoso.
Il suono armonico produce una trasformazione graduale della persona, armonizzando i centri sottili (chakra).

È l'apice del "Nada Yoga" o Yoga del suono e avvia un processo di purificazione profonda. L'attivazione di queste frequenze permette di entrare in stati meditativi. Si comincia con l'imparare ad ascoltare e ad ascoltarsi entrando gradatamente nell'energia sonora.
In Mongolia, Tuva, Tibet e in tanti altri luoghi viene usata l'energia della voce in modo sciamanico.

Durante lo stage si avrà la possibilità di vivere un'esperienza unica che è quella del massaggio sonoro.
Originariamente l'uso del didjeridoo era anche legato a questa pratica che oggi è pochissimo applicata in Europa.
La magia dello strumento risiede nell'enorme quantità di armonici prodotti, che sommati alla nota fondamentale hanno la capacità di stimolare i centri energetici, donandoci benessere e rilassamento.
La vibrazione emessa dal didjeridoo stimola per risonanza i chakra, riequilibrando le frequenze disarmoniche degli organi ad essi collegate.
Durante il massaggio la persona si trova seduta o distesa e lo strumento viene fatto vibrare lungo ed intorno al corpo ad una distanza di pochi centimetri.
Le sensazioni che si possono provare durante la seduta sono molteplici e variano a seconda dello stato psicofisico del ricevente.



PROGRAMMA

Venerdì 6 maggio
h. 21.00 Incontro gratuito aperto a tutti con Luca Mantello e Moreno Papi.
Si discuteranno i temi dello stage dell'indomani e si avrà la possibilità di ascoltare il canto armonico e il didjeridoo.

Sabato 7 maggio
h. 10.00 / 13.00 presentazione lavori e gruppi didjeridoo e armonici
pausa pranzo
h. 15.30 / 18.30 ripresa dei lavori.

Domenica 8 maggio
h. 10.00 / 13.00 gruppi didjeridoo e armonici, esperimenti e informazioni sulle onde sonore, energetiche ed elettromagnetiche.
Pausa pranzo
h. 15.30 / 16.30 termine lavori.
A seguire massaggio sonoro di gruppo.

informazioni: daibot@hotmail.com
iscrizioni:
info@yantrapalermo.it
scadenza: le iscrizioni si chiudono improrogabilmente il 22 aprile 2011; il workshop è a numero chiuso
28/04/2011 commenti (0)
YANTRA Palermo

Affiliazione 2017/2018

Affiliazione 2017/2018 - YANTRA Palermo

Yantra è affiliata all'ARCI PALERMO

Shri Param Eswaran

Mahavidya School India

Sala yoga

Sala yoga - YANTRA Palermo

Lo spazio dell’Associazione Yantra è a disposizione per stage, training, seminari, corsi, conferenze di insegnanti e gruppi che svolgono attività affini.